• Kevin Gerry Cafà

Brava Giorgia. Hai schivato anche questa

Il Presuntuoso della settimana è il leader di Fratelli D'Italia Giorgia Meloni

Di Kevin Gerry Cafà


Questa settimana, Enrico Michetti è stato scelto come candidato unico del centrodestra per il ruolo di sindaco di Roma. La decisione è arrivata questa volta durante il vertice dei leader del centrodestra, in cui si è optato per la figura quasi sconosciuta di Michetti: professore di diritto degli Enti Locali e speaker radiofonico. Insomma, una personalità che di certo non scalda i cuori dei romani. Il candidato del centrodestra sarà sostenuto soprattutto da Matteo Salvini e Giorgia Meloni. Proprio il leader di Fratelli D'Italia ha deciso di non spendere il proprio nome per la poltrona della Capitale, come aveva già fatto 5 anni fa, quando non riuscì ad arrivare al ballottaggio per una manciata di voti. In quel caso, il sostegno di Forza Italia e Berlusconi ad Alfio Marchini fu decisivo e sbarró la strada della Meloni al Campidoglio. Da quel momento, Giorgia Meloni ha visto aumentare il suo appeal sugli elettori di destra e centrodestra in maniera esponenziale. Uno share che la Meloni avrebbe potuto capitalizzare proprio in questa fase, candidando se stessa al ruolo di sindaco di Roma. In realtà, il leader di Fratelli D'Italia dice di aspirare a Palazzo Chigi e a governare il paese. Detta così, più che una rara forma di ambizione personale, somiglia ad un tentativo della Meloni di rimandare l'assunzione di ulteriori responsabilità politica e schifare qualsiasi tipo di incarico politico nel Paese.

Da romana avrebbe potuto scendere in campo e mettere al centro della sua agenda politica la sua amata città. Peccato.

15 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti