• Politicose

La Commissione europea avrà il mandato per un futuro partenariato UE-Regno Unito

Di Kevin Gerry Cafà


Sta per scriversi un nuovo capitolo delle relazioni tra Ue e Regno Unito. Grazie alla rapidità con cui il Consiglio è giunto due giorni fa alla decisione di autorizzare l'avvio dei negoziati sul futuro partenariato con il Regno Unito, la Commissione europea dal 2 Marzo darà il via ai negoziati con il governo di Boris Jhonson.

Le direttive di negoziato toccano tutti i settori di interesse comune: cooperazione commerciale ed economica, cooperazione delle autorità di contrasto e giudiziarie in materia penale, politica estera, sicurezza e difesa, partecipazione ai programmi dell'Unione e altri ambiti di cooperazione tematica. Uno specifico capitolo delinea un assetto di governance generale per tutti i settori della cooperazione economica e in materia di sicurezza.



Come già per la negoziazione dell'accordo di recesso, nella sua veste di negoziatrice dell'Unione, la Commissione intende portare avanti i lavori in stretto coordinamento con il Consiglio e i relativi organi preparatori così come con il Parlamento europeo

1 visualizzazione0 commenti

Post recenti

Mostra tutti