• Politicose

Stato per Stato: la politica ai tempi del #Coronavirus - Iran

Le notizie provenienti dall'Iran sembrano confermare la notevole portata dell’epidemia nel paese e un possibile insabbiamento dei dati reali da parte del governo di Teheran.


Alcuni media americani e inglesi, sono convinti che i dati forniti dal governo iraniano non siano veritieri e non rispecchino le reali cifre della mortalità causata dal virus. The Guardian evidenzia due particolari aspetti legati al diffondersi del Covid19 in Iran.


Dapprima, la volontà del governo di Teheran di non interrompere la partnership commerciale con la Cina e la scelta di non monitorare i viaggiatori provenienti da quell'area geografica. A questo, va sommata la decisione del governo di non applicare delle misure simili a quelle intraprese dall'Italia. Di certo, questo ha spianato la strada per la diffusione del Coronavirus su tutto il territorio della Repubblica islamica.


Oltre ai dati preoccupanti, si parla di un sorprendente fenomeno verificatosi nella parte settentrionale della città santa iraniana a Qom. Le immagini pubblicate dal New York Times e poi riprese da molte testate estere, tra cui The Guardian, mostrano degli scavi di una nuova sezione in un cimitero per realizzare due lunghe fosse di circa 90 metri. La mossa del regime e del ministero della salute iraniano vanno in una sola direzione: mentire sui dati relativi ai morti nelle città, al fine di di nascondere la vera portata dell’impatto della malattia sul paese.


Ad oggi, in Iran si contano 611. A riferirlo è il portavoce del ministero della Sanità, Kianoush Jahanpour. Lo stesso ha aggiunto che il numero dei contagiati è di 12.729, di cui 4.339 guariti e 1.365 nuovi casi registrati nelle ultime 24 ore. Numeri drammatici, inferiori soltanto a quelli di Cina e

Italia.


Il sospetto che l'Iran abbia dei numeri differenti da quelli forniti alla popolazione e alle agenzie di stampa, è del tutto reale e fondato.


Fonte fotografica: Maxar Technologies

3 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti